Meglio un governo del ritorno alle urne (che non risolverebbe nulla)

Print Friendly, PDF & Email

Dopo il risultato elettorale del 4 marzo sarebbe meglio un governo o un ritorno alle urne con elezioni anticipate? A questa domanda il 70,1% ha risposto meglio un governo, per il 29,9% sarebbe meglio tornare a elezioni anticipate.

Questo è il risultato di un sondaggio per l’Agenzia Italia eseguito da Quorum su un campione di 1000 cittadini.

Interessante, perchè è una conferma di altri sondaggi, anche il risultato registrato da Quorum alla domanda: Se potesse tornare indietro al voto del 4 marzo per chi voterebbe?

Questo il risultato: M5S 33,6%; Pd 18,5; Lega 18,2%; Forza Italia 13,5%; +Europa 2,2%; Noi con l’Italia 0,9%; Altri di centrosinistra 1,3%; Altri partiti 6,3%.

Voterebbe per il centrosinistra? 22,0%

Voterebbe per il centrodestra? 35,8%

Il centrodestra con il 35,% resterebbe la prima coalizione, il M5S si confermerebbe di gran lunga il primo partito, si indebolirebbero ulteriormente le piccole formazioni ma, sostanzialmente, si tratterebbe di un voto che riprodurrebbe lo stallo, con tutti i problemi generati dal voto del 4 marzo.

Analogo nel risultato finale, ma con divario di circa l’1% delle percentuali, il sondaggio effettuato da SWG per il Messaggero:

Coalizione di centrodestra 36,9

Movimento 5 stelle 34,5

Coalizione di centrosinistra 20,7

Liberi e uguali 2,8

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: