In Senato senza limiti di età

Print Friendly, PDF & Email

La legge di revisione costituzionale oggetto del referendum non pone il limite di età per i nuovi senatori a differenza del testo vigente.

Essi infatti saranno scelti tra i sindaci e i consiglieri regionali cariche alle quali si può accedere dalla maggiore età.
Con il risultato che potremmo avere un Senato più giovane della Camera. Nulla di male, ovviamente, anzi potrebbe anche essere una cosa positiva. Anche se qualche dubbio viene visti all’opera giovanissimi e inesperti e impreparati giovani sindaci e giovani consiglieri regionali…

Condividi!

Lascia un commento