Referendum: il quesito è legittimo
per il Pg della Cassazione

Print Friendly, PDF & Email

image“Il quesito referendario è del tutto aderente alla normativa prevista e non meritano di essere assecondati i motivi di chi lo contesta”, È quanto ha sostenuto oggi il Procuratore generale della Cassazione Roberto Fuzio. Il Pg Fuzio ha quindi chiesto alle Sezioni unite di dichiarare inammissibile il ricorso del Codacons contro il via libera al referendum costituzionale del 4 dicembre.  Non solo Fuzio ha anche precisato che “in base al suo statuto, il Codacons agisce in rappresentanza dei consumatori e degli utenti, non degli elettori”, e quindi non ha “legittimazione” ad occuparsi di questa materia.  A parere di Fuzio le ordinanze finora emesse dall’Ufficio centrale del referendum sono legittime.

La Cassazione a Sezioni unite si pronuncerà definitivamente sul ricorso del Codacons nei prossimi giorni.

Condividi!

Lascia un commento

Utilizziamo cookie (tecnici, statistici e di profilazione) per consentire e migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.  Sei libero di disabilitare i cookie statistici e di profilazione (non quelli tecnici). Abilitandone l’uso, ci aiuti a offrirti una migliore esperienza di navigazione. Cookie policy

Alcuni contenuti non sono disponibili per via delle due preferenze sui cookie!

Questo accade perché la funzionalità/contenuto “%SERVICE_NAME%” impiega cookie che hai scelto di disabilitare. Per porter visualizzare questo contenuto è necessario che tu modifichi le tue preferenze sui cookie: clicca qui per modificare le tue preferenze sui cookie.