Il tribunale di Milano ha respinto
anche l’ultimo ricorso di Onida

Print Friendly, PDF & Email

La prina sezione civile del Tribunale di Milano ha respinto il reclamo d’urgenza presentato ieri dal presidente merito della Corte costituzionale, Valerio Onida.

Il reclamo di Onida era rivolto contro la decisione presa dallo stesso Tribunale di Milano il 10 novembre, quando il giudice Loretta Dorigo aveva respinto la richiesta di dichiarare incostituzionale il quesito referendario rimandando la questione alla Consulta. Il tribunale di Milano, presieduto da Paola Gandolfi, ha respinto anche il reclamo presentato da un pool di avvocati.

Condividi!

Lascia un commento

Utilizziamo cookie (tecnici, statistici e di profilazione) per consentire e migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.  Sei libero di disabilitare i cookie statistici e di profilazione (non quelli tecnici). Abilitandone l’uso, ci aiuti a offrirti una migliore esperienza di navigazione. Cookie policy

Alcuni contenuti non sono disponibili per via delle due preferenze sui cookie!

Questo accade perché la funzionalità/contenuto “%SERVICE_NAME%” impiega cookie che hai scelto di disabilitare. Per porter visualizzare questo contenuto è necessario che tu modifichi le tue preferenze sui cookie: clicca qui per modificare le tue preferenze sui cookie.